Xitalk 04 – Le nuove forme della comunicazione storico-artistica

ARTUU MAGAZINE, ALTREMUSE, IL BUGIARDINO


Cultura HANDS-ON (Non un giochino montessoriano con cui riempirsi i palmi!). L'arte al tocco è la valida, nuova, salubre alternativa pop di una informazione schiava della prossemica educativa. L'architettura à la carte è senza controindicazioni: un condo da un A4 sfugge alle leggi dell'ingegneria e la semplice fisica, eppure è lì che si sorregge dove pieghe si sostituiscono a zoccoli e massetti. Il menù inedito della divulgazione culturale è per tutti i palati (anche i più distratti) e siamo lieti di offrivi un buffet.


Nel primo vero Panel di XitZero nella giornata votata alla riscoperta dell'inventiva editoriale per la cultura, Line ha riunito un tris portavoce dell'impegno di parlare potabile di arte, architettura, attualità. L'entusiasta esperienza di tre realtà che in brevissimo tempo si sono imposte come le nuove forme di "vecchi" media per fare presa su un pubblico più che mai fluido si è snodata tra gli interventi del collettivo Altremuse, la redazione de il Bugiardino magazine e i rappresentanti del tabloid Artuu. Fresche modalità, sana sovversione dello status quo - qui e sulle superfici riflettenti degli schermi - ammiccanti con gusto, l'assortimento adatto di cui parlare con gli amici proprio mentre allunghi la mano.