top of page

XIT BRESCIA N.03 – Uno.Cinque°

8 OTTOBRE 2022 22 OTTOBRE 2022 5 NOVEMBRE 2022

13 NOVEMBRE 2022


BIBLIOTECA UAU, BRESCIA


SCARICA IL REPORT DI XIT BRESCIA N.02 & XIT BRESCIA N.03

LineCulture_XIT BRESCIA N.02-03_report
.pdf
Scarica PDF • 23.27MB


Scopo primario dell’evento è dare voce e centralità al pensiero delle generazioni y e z, tanto ignorate quanto ad oggi fortemente coinvolte nella questione climatica. Ascoltare, pensare in modo critico, discutere e comunicare in modo efficace sono requisiti necessari per poter essere protagonistə attivə in un mondo descritto come in costante “crisi”. L’intento è partire dalla crisi che più tocca le generazioni y e z e rileggerla nell’ottica di un’azione sia locale sia globale insieme ad espertə. Il contesto già informale e ‘pop’ della UAU permette un’ulteriore riformulazione della tradizionale definizione di ‘biblioteca’ in hub creativo, interculturale e cross generazionale.

All’associazione culturale M.A.D. viene affidato il compito di progettare l’evento inaugurale dell’intervento che si prefigge di rispondere ad una semplice domanda: in questo periodo di emergenza climatica, cosa possiamo fare nel concreto per migliorare la situazione?”. A rispondere a questa domanda sono espertə dell’ambito di riferimento che discuteranno dell’argomento. A seguire un momento di intrattenimento con musica dal vivo accompagnato da un aperitivo. Durante l’evento è inoltre possibile visitare la mostra LA PERIFERIA INVADE IL CENTRO DI BRESCIA A COLPI D’ARTE PARTECIPATA!

Echo Raffiche organizza tre pomeriggi di attività collettiva aperti a ragazzə tra i 16 e i 20 anni, in collaborazione con tre diversə divulgatorə ed attivistə e con un illustratore che accompagna lə partecipanti nella comunicazione grafica delle loro idee.




 

ESPOSIZIONE

 

​PASSEGGIATA ALLA SCOPERTA DI VIA MILANO E MOSTRA

Alterales conduce una passeggiata guidata alla scoperta di Via Milano, attraverso la fruizione di opere di arte relazionale prodotte durante una serie di workshop artistici presso le comunità di quest’area così ricca di sfaccettature.


PERIFERIA AL CENTRO! è una mostra a cura di Alessia Iotti, in arte Alterales – attivista per il clima e illustratrice - frutto di una serie di laboratori artistici svolti all’interno di tre comunità di Via Milano. Attraverso l’esposizione riscopriamo il rapporto tra giustizia ambientale e giustizia sociale, con la volontà di dare l’occasione di raccontarsi, attraverso il linguaggio dell’arte, a chi di solito resta ai margini della vita cittadina.



 

PUBBLIC SPEAKING

 

L’intervento vuole di indagare la questione climatica attraverso approcci che spaziano dalla scienza all’attivismo con l’aiuto di espertə dell’ambito di riferimento:


GIOVANNI MORI – Fridays For Future Brescia

Attivista e coordinatore del movimento globale che riconosce l'Emergenza Climatica ed esige un percorso sicuro per restare sotto +1.5°C come stabilito dall'Accordo di Parigi del 2015 e dal raprto degli scienziati dell'IPCC.


LUCA PERRI

Astrofisico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica INAF e Coordinatore scientifico di Bergamo Scienza


SERENA GIACOMIN

Climatologa, divulgatrice e Presidente di Italian Climate Network.



 

CONCERTI

 

JACK MERIGO

Cantante e studente del conservatorio, scrive le sue canzoni sull’onda della musica British indie/folk e rock. Lo vedremo in live con un set riadattato in acustico.


ANDREA BUTTURINI

Cantante e musicista, ama i sintetizzatori e la musica elettronica. L’obiettivo è quello di portare un concerto ibrido che mischi elementi tipici del dj set al live più tradizionale in un’ora di musica no stop.



 

WORKSHOP

 

Ogni giornata è divisa in due parti: un primo dibattito con lə espertə e un successivo workshop atto a costruire nuovi format efficaci per comunicare la crisi ambientale, sia online che offline. Il centro della discussione è: Come comunicare la crisi climatica insieme alla Generazione Z.

COMUNICARE LA CRISI CLIMATICA

Tenuto da Amedeo Cavalleri di Zeroco2, si propone di sviluppare le competenze comunicative dellə partecipanti simulando l’attività di una redazione e di un ufficio stampa, con particolare attenzione su format multimediali per una comunicazione ad alto impatto. Analizzare fonti, selezionare informazioni in maniera critica, riportare creativamente le notizie: grazie all’impiego di simulazioni guidate lə partecipanti verranno seguiti nella creazione di ipotetici contenuti giornalistici.


LƏ CITTADINƏ SI ATTIVA

Tenuto da tre rappresentanti di XRBrescia, tratta della struttura, dei principi e degli obiettivi di una forma di attivismo locale e proattivo; verranno proposte attraverso attività interattive delle brevi formazioni sul tema della non-violenza, della disobbedienza civile, e delle culture rigenerative.


RICOSTRUIRE LA NOSTRA ALIMENTAZIONE

Il workshop tenuto da Elisa Navoni propone di analizzare l’impatto ambientale che la dieta occidentale ha sull’ambiente. Inoltre tramite attività interattive viene spiegato come deve essere una dieta sostenibile e cosa mettere quotidianamente nel piatto per iniziare a fare la differenza.



Per maggiori informazioni sulle attività di co-progettazione scrivici a info@lineculture.eu







Comments


bottom of page